I profumi delle emozioni: Passione

IL RACCONTO DEI PROFUMI DELLE EMOZIONI

Ogni parola assume senso e potenza solo se intesa nella mente di chi l’ha creata..

All’inizio pensavo che le emozioni fossero semplici da comprendere e quindi ho chiamato la mia serie EMOZIONI senza preoccuparmi di esprimere con chiarezza cosa c’è dietro ogni emozione, ogni profumo.

Adesso sento chiaramente che la ricchezza interiore di ogni nota mi chiede un’espressione di dettaglio.

Voglio allora raccontare attraverso un singolo scatto quali sensazioni, ricordi, desideri mi hanno ispirato nella creazione dei profumi delle emozioni.

È un regalo che faccio a me stessa e a tutti voi: emozioni narrate, fotografate, vissute.

PASSIONE

Una camera d’albergo, sola con i miei pensieri, musica di sottofondo: un tango.

So che non dovrei farlo, ma voglio farlo, brividi sulla pelle per quel velato senso di peccaminoso che si insinua nella mente e nel cuore.

Non c’è più tempo. La sigaretta si è spenta. Passi lievi fuori dalla porta, ecco è arrivato.

Finalmente!

È l’amore… Passione.

 

Prodotto con oli essenziali di:

    • YLANG YLANG parola chiave: SERENITÀ
      Utilizzi nei diffusori: rallenta la respirazione e i battiti.
      Effetti della fragranza: afrodisiaco, freddezza nei sentimenti, blocchi emotivi, difficoltà a mostrare dolcezza.
      Odio, eccessi di collera, freddezza interiore. L’essenza svolge un’azione calmante e sembra essere in grado di abbassare la pressione arteriosa e di attenuare disturbi a carico del sistema nervoso.
      Crea un senso di pace e scioglie la rabbia che è ostacolo alla meditazione, alla guarigione e a tutte le attività spirituali.
      Il suo profumo allontana il dubbio, l’insicurezza, l’instabilità e i sentimenti bloccati.

 

    • ZENZERO parola chiave: REAZIONE
      Utilizzi nella lampada: antisettico.
      Effetti della fragranza: afrodisiaco, contro la monotonia, lo sconforto, e contro la solitudine e l’autoisolamento.
      Lo zenzero è uno stimolante generale ed un efficace ricostituente conosciuto da molto tempo per lottare contro l’affaticamento, l’astenia e l’impotenza.
      Come tutte le essenze derivate da parti sotterranee della pianta serve ad ancorare alla realtà.

 

    • PATCHOULI parola chiave: BILANCIAMENTO
      Utilizzi nei diffusori: depressione, ansia e irritabilità
      Consigliato negli sbalzi d’umore.
      L’olio essenziale di patchouli è rilassante ed aiuta ad alleviare lo stress, l’affaticamento emozionale e l’insonnia.
      Aiuta a mettere insieme le idee e fa sorgere in noi il desiderio di superare i limiti interni ed esterni, per trovare nuove vie.
      Il patchouli viene ricavato da foglie fermentate, che è un processo di trasformazione che simbolicamente rappresenta la nostra capacità di rinnovare in profondità l’impostazione di base della vita, il nostro imprinting, per poter evolvere.

 

    • PEPE parola chiave: ACCELERARE
      Utilizzi nei diffusori: antisettico.
      Effetti della fragranza: inappetenza, astenia e stanchezza.
      Rimuove i blocchi emotivi, perdita di memoria, amnesia, paralisi.
      Può stimolare l’attività e le funzioni cerebrali, dando vigore e forza alle idee che si sono raffreddate, rinsaldando il coraggio, e rinforzando la mente.
      Rappresenta la spinta verso un livello successivo, accelera tutte le reazioni e i movimenti dell’energia.
      Riduce le paure e sostiene il cambiamento.

 

    • BERGAMOTTO parola chiave: SOLLEVARE
      Utilizzi nei diffusori: antisettico e purificante, è indicato specialmente negli ambienti fumosi, per rinfrescare e profumare l’aria.
      Aiuta ad allontanare il vizio del fumo.
      Effetti della fragranza: antidepressivo e ansiolitico, migliora l’umore e porta la felicità.
      Ha la capacità di alleviare la paura, alimenta la fiducia in se stessi, rallegra lo spirito.
      Il suo profumo dolce, fresco e floreale lo rende molto gradito.
      Negli stati di convalescenza e di prostrazione fisica e psicologica rinvigorisce e stimola, calma i nervi, le tensioni da stress e gli stati d’ansia.

 

  • CEDRO LEGNO parola chiave: TRASFERIRE
    Utilizzi nei diffusori: espettorante e balsamico.
    Effetti della fragranza: favorisce l’autostima e la consapevolezza, equilibrante.
    Quando ci si sente minacciati e scavalcati. Stimola la ghiandola pineale a rilasciare ormoni come la melatonina e l’ormone della crescita.
    È un olio molto attivo sulla psiche, che stimola la chiarezza e aiuta a portare in superficie quello che è racchiuso nel profondo.
    Le conifere aiutano a farci sentire solidi e a trovare in noi le risorse per fronteggiare la vita.