Perché scrivo…

Fin da quando ero bambina, mi è sempre piaciuto appuntare su diari e quaderni le mie idee, le frasi che mi appartenevano, i pensieri che mi ispiravano e i sogni che facevo ad occhi aperti.

Adesso vorrei mettere in fila i pensieri fondanti della mia nuova vita, quella cominciata a 50 anni.

Si perché dopo 30 anni di onorata carriera come architetto, da studente ho vinto un concorso di design, e da professionista ho lavorato al più grande lavoro edilizio italiano degli anni 90, a 50 anni ho deciso di cambiare tutto.

Oggi, dopo un’intera vita passata a realizzare progetti per architetture di qualità, di spazi a misura d’uomo, di ambienti per vivere meglio, mi trovo a credere in qualcosa di ancora più intenso, più emozionante, più magico: creare spazi di vero benessere grazie alla profumeria botanica, la profumeria totally green, priva di qualsiasi sostanza di sintesi.

La titolare di Arômantique, Maria Letizia LongoUn giorno, quasi per caso, ho scoperto il potere degli oli essenziali, potrei riassumere così quello che mi è accaduto: poche gocce di olio essenziale di timo hanno cambiato la mia vita.

Tanti anni fa, quando il mio figlio minore aveva 3 o 4 anni, il pediatra gli prescrisse degli oli essenziali per eliminare un intasamento delle vie respiratorie che sopravviveva da mesi agli antibiotici; qualsiasi cura fino ad allora era stata inefficace, ma con 3 giorni di oli essenziali il bimbo guarì completamente e definitivamente.

Ma all’epoca io non ero pronta e non ci feci molto caso.

Qualche anno fa invece una naturopata mi chiese se avessi mai provato ad usare gli oli essenziali per la mia annosa artrite, e mi chiese quale odore mi piacesse fra i 5 o 6 che lei aveva disponibili.

Mi elencò vari nomi e poi mi disse: ti piace il timo? Io pensai alle fantastiche zucchine alla griglia con aroma di timo che mia cognata preparava spesso e risposi di si.

Cominciai allora a fare dei massaggi ai piedi e alle mani con poche gocce di olio essenziale di timo in olio d’oliva. E fu così che la mia vita cambiò!

Mi piace pensare a un piccolo miracolo, alla mia rinascita, al risveglio: quando cominciai ad usare la miscela al timo, camminavo pochissimo e evitavo di fare molte attività quotidiane che mi risultavano difficili e faticose.

Adesso, dopo un lungo e intenso percorso di trasformazione personale, faccio moltissime cose, non necessariamente le stesse di prima, altre, più congeniali a me, ma soprattutto, la vera sorpresa è che riesco a scegliere perché so che posso.

Yes I can.

Adesso inseguo la passione, quel fuoco interiore che ti permette di creare anche da situazioni impossibili un’esperienza di crescita, una nuova possibilità.

Questo sono gli oli essenziali per me: uno strumento di benessere, una via per stare bene accettandosi e per trasformare ogni proprio aspetto in una potenzialità positiva.

Il cammino di evoluzione non è facile e non è semplice, è un lungo percorso complesso irto di difficoltà, ma chiunque lo intraprenda sa che può ottenere grandiosi risultati.

Quello che è successo a me, in poche parole, è stato il cambiamento del mio punto di vista sulla mia malattia: l’artrite reumatoide.

Si perché io avevo ed ho tuttora dei problemi articolari che mi impediscono di camminare a lungo, di alzare le braccia, di svitare un tappo e tante altre piccole azioni quotidiane che possono trasformare la vita di ogni giorno in un vero inferno.

Quando ho cominciato a usare regolarmente gli oli essenziali, sono bastati pochi giorni per guardare ogni cosa con occhi nuovi.

Fin da subito ho ricominciato a fare cose che avevo smesso di fare da tempo, come guidare e camminare. Non è stato un miracolo che ha eliminato il problema, non è sparita l’artrite, e nemmeno i dolori articolari, quello che è accaduto, semplicemente, è stato che io non vedevo più la mia situazione di salute come un’inibizione totale alla vita, come era da molto tempo.

Talvolta, dopo aver cominciato a usare le essenze, mi sorprendevo a cantare, talvolta mi sentivo felice, altre volte ridevo a crepapelle come sappiamo fare solo da ragazzi.

E dopo un po’ queste cose sono diventate un’abitudine.

Solo da poco, seguendo il mio primo corso professionale di aromaterapia ho scoperto che l’olio di timo, il primo che ho usato, è il cosiddetto olio del coraggio.

Nel mio caso si trattava del coraggio di vivere, di vivere lo stesso in mezzo a tante difficoltà. È stato solo allora che ho capito le enormi potenzialità degli aromi per il nostro benessere, per la nostra trasformazione ed evoluzione, per la nostra prospettiva di vita.

Un po’ per gioco, un po’ per la mia nuova coraggiosa natura, ho cominciato a studiare gli oli essenziali e i loro effetti, ma non bastava perché quell’aroma di erboristeria che mi aleggiava intorno non sempre mi sembrava gradevole.

Ho deciso allora che questo potentissimo strumento doveva essere migliorato studiando miscele che oltre a fare bene dovevano rispettare anche alcuni canoni estetici e di armonia, per dare all’utilizzatore piacere olfattivo durante l’utilizzo.

Nasce così Aromantique, brand che riunisce in sé “aroma e romantico”, dove romantico è inteso come ciò che parla al nostro cuore, alle nostre emozioni.

Aromantique oggi è un piccolo laboratorio artigiano, un magico garden atelier, dove le essenze vengono trasformate in profumi d’ambiente per il nostro benessere e dove si tengono corsi brevi di profumeria botanica, per spiegare anche ai non addetti, i pochi principi basilari, sufficienti a realizzare il profumo del proprio benessere, della propria crescita personale.

I profumi Aromantique sono profumi per stare bene, per ritrovare l’equilibrio, per scegliere il giusto cammino, per affrontare la vita nel migliore dei modi.

Ogni profumo Aromantique è studiato infatti per avere uno specifico effetto emozionale, per stimolare la trasformazione e la ricerca della propria strada.

OliAromantique crea anche profumi su progetto, cioè risponde alle specifiche richieste della clientela, basando le miscele sia sulle proprietà aromaterapiche degli oli essenziali, che sulle loro sinergie e infine anche sull’accordatura delle note olfattive.

Alcuni dei progetti creati poi entrano a far parte delle edizioni speciali Aromantique.

La linea standard Aromantique si chiama “Emozioni” ed è composta da 8 profumi che stimolano 8 emozioni:

  • Felicità
  • Energia
  • Concentrazione
  • Gioia
  • Serenità
  • Passione
  • Buonumore
  • Creatività

Le edizioni speciali invece comprendono:

  • Gli Angeli
  • Gli Arcangeli
  • I Tarocchi
  • Prosperità
  • Bianco
  • Fata
  • Signoria

Infine ci sono varie profumazioni studiate con uno specifico scopo aromaterapico di dettaglio, come:

  • Reiki
  • Yin E Yang

Ed altre collegate ad un evento, come:

  • Liaison
  • 1476
  • Il Messaggero.